Noti un sollevamento unghie ricostruite da poco e pensi che sia colpa delle tue unghie se il prodotto non dura?

Tranquilla, non è colpa tua, tantomeno delle tue unghie naturali.

In molti pensano che la causa di un sollevamento sia esclusivamente riconducibile a questi 3 fattori:

  • fragilità dell’unghia
  • lamina ungueale troppo debole o grassa
  • se si assumono farmaci.

 

Cosa causa il sollevamento unghie ricostruite?

Spesso si fa ricadere la causa di un sollevamento unghia ricostruita esclusivamente su queste cause e luoghi comuni:

  • l’unghia è troppo grassa o troppo debole,
  • assunzione di farmaci.

Ma è davvero così?

Il mio intento in questo articolo è quello di aiutarti ad essere sempre padrona e consapevole dello stato delle tue unghie e ho anche pubblicato un e-Book su questo argomento.

Devi sapere che un’unghia debole non rientra tra le tipologie di unghie possibili (così come esistono i tipi di pelle), piuttosto lo diventa se viene trattata erroneamente prima durante e dopo il trattamento.

Quindi l’unghia debole non è una condizione, bensì una conseguenza procurata.

Non starò qui a elencarti le cause che provocano le unghie deboli dopo il semipermanente, qui trovi l’articolo in proposito da cui deduciamo che l’insuccesso di un trattamento esula da problemi di aderenza che le stesse operatrici, ormai sempre più spesso, (anche per farla breve) associano all’assunzione di farmaci.

Sollevamento unghie ricostruite: non è tutta colpa dei farmaci!

In realtà i farmaci possono influire sull’unghia rallentandone in alcuni casi la crescita, ma non incidono sull’aderenza del prodotto.

Tornando al mio quesito iniziale, non è colpa tua se il trattamento non ha avuto la corretta durata tanto attesa e non lasciarti condizionare dai falsi miti privi di fondamento scientifico, secondo i quali sarebbe necessario far respirare le unghie e che i prodotti per la cura delle unghie le indebolirebbero.

È importante che tu sappia che qualsiasi rivestimento non comporta alcun rischio per la salute e l’integrità delle unghie se viene applicato mantenuto e rimosso nel modo corretto.

Ad esempio, la lamina ungueale che viene danneggiata da una limatura aggressiva viene assottigliata e in questo caso si avranno sempre problemi di aderenza del prodotto sull’unghia.

Evidentemente diventa importante mantenere sana la lamina ungueale per il semplice fatto che stiamo parlando di una componente significativa del corpo umano e non averne cura, accontentandoti di un appagamento estetico, comporterebbe problemi ben più gravi del sollevamento del gel.

Unghie forti sane e belle: come prevenire il sollevamento unghie ricostruite

sollevamento unghie ricostruite

Quello che vedi in foto è un esempio di unghie naturali sane dopo una corretta rimozione che si apprestano ad essere rivestite da un nuovo trattamento.

Per essere sempre padrona e consapevole dello stato delle tue unghie è essenziale che tu conosca i tre parametri che caratterizzano un’unghia sana dopo una rimozione.

Come emerge dalla foto le unghie hanno una superficie:

  1. Sana e non assottigliata
  2. Rosa e non arrossata
  3. Senza segni di limatura

In presenza di queste condizioni puoi continuare qualsiasi trattamento senza nessuna pausa e soprattutto senza rischiare un sollevamento unghie ricostruite da pochi giorni.

L’unghia si rinnova completamente ogni 5-6 mesi, l’importante è ricevere il trattamento nel rispetto dell’unghia naturale senza che venga assottigliata o danneggiata.

Se la ricostruzione non dura e sei motivata a crescere unghie sane, forti e belle, è necessario prima risolvere il problema di salute specifico dell’unghia (< qui trovi la mia guida) e solo in un secondo momento pensare al fattore estetico.

Se vuoi, posso darti qualche consiglio riguardo il tuo specifico caso. ✌

Inviami in messaggio privato sulla mia pagina Facebook e allega pure una FOTO delle tue unghie in cui si notano bene anche eventuali inestetismi.

COME SMETTERE DI MANGIARSI LE UNGHIE

Così come ho fatto con altre persone con altre problematiche, cercherò di guidarti per non avere più problemi con sollevamento unghie ricostruite.


Silvia Bianco
Silvia Bianco

Estetista Specializzata - Onicotecnica Adoro tutto quello che riguarda il benessere e la cura delle unghie. Il blog UnghieNaturali nasce per condividere consigli e procedure frutto della mia esperienza sul campo. Scopri come posso esserti utile!

Lascia un commento

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.